2 commenti su “Gioielli nascosti

  1. interessanti queste proposte musicali e l’Ave Verum è un vero gioiello;

    con l’occasione auguro Buon Natale di pace e serenità.

    • Anche l’atelier Mozart abbonda di capolavori, benché purtroppo incompiuti. Un altro passo dell’Ave verum (“In mortis examine”, con cui si conclude il mottetto) salta fuori in un concertato del Così fan tutte (“Di scrivermi ogni giorno”), in un contesto del tutto diverso:

      Tanti auguri di buon Natale, Nick 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...