Perché Mozart minore

Il nome di Mozart è imprescindibile per chi si interessa di musica classica ed è molto facile trovare dei siti che parlino delle sue opere principali.

Un aspetto della musica mozartiana che tuttavia è poco frequentato è quello delle altre composizioni, che se non sono necessariamente considerate opere minori, sono comunque meno note al pubblico. Lo scopo di questo blog è farle conoscere al neofita e all’appassionato.

Questo non significa che le composizioni mozartiane più importanti vengano qui del tutto trascurate: spesso si parlerà anche delle opere teatrali maggiori e di altri capolavori, che qui verranno non di rado presentati in versioni per altri strumenti (per esempio la Sinfonia KV 550, forse la composizione più famosa di Mozart, trascritta da Clementi per pianoforte, violino, flauto e violoncello).

Nel complesso, però, la nostra attenzione si concentrerà maggiormente sui lavori poco eseguiti, sulle gemme nascoste (che non sono poche) e sui frammenti reperibili in rete. A volte troveranno spazio brani di contemporanei che hanno influito sulla poetica mozartiana o ne hanno tratto spunto a loro volta.

Quale opera minore preferite tra queste?
(polls)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...